Isola Bergamasca - Isola che non conosci - Terra fra due fiumidi storia
 
   
Romanico e Medioevale
Abbazia di S. Egidio
Basilica di S. Giulia
Castello di Marne
Chiesa di S. Bartolomeo
S.S. Fermo e Rustico
Naturalistico Culturale
Parco Adda Nord
Parco del Basso Brembo
Parco del Bedesco
Monte Canto
Percorsi della Fede
Ghiaie di Bonate
Sotto il Monte Giovanni XXIII
Civile e Religioso
Chiesa di S. Giorgio
Chiesa di S. Vittore
Palazzo Furietti Carrara
Villa Gromo
Villa Mapelli
 
La via del Risorgimento
Villa Tasca
Villa Morlacchi
Castello Moretti
 
Percorsi Colleoneschi
Solza
Cavernago
Urgnano
Martinengo
Romano di Lombardia
   
 
Archeologia Industriale
Crespi d'Adda
   

  PromoIsola
  Via Legionari di Polonia, 5
  Ponte S. Pietro (Bg)
  Tel. 334.171.1234 
  Fax O35.790.902
  C.F. 91019780161
  P.IVA 03178490169

 



  

Isola Bergamasca - Isola che non conosci - terra fra due fiumi di storia
 
 

PALAZZO FURIETTI CARRARA


La prima testimonianza documentaria sul palazzo risale al 1559, anno in cui i Furietti, ricchi mercanti residenti a Bergamo, acquistano il terreno su cui sorgerà l’edificio.

Nel ‘600 la proprietà passa ai Gualandris e nel ‘700 ai Carrara, che con l’aiuto dell’architetto Nicolino da Calepio ristrutturano l’edificio secondo lo stile neoclassico.

Al piano terra la struttura conserva il suo aspetto rinascimentale, il piano nobile invece è frutto della sistemazione tardo settecentesca.
Attraverso il portico affrescato con motivi a grottesca e lunette, si accede alle sale affrescate a fine XVI sec. dal pittore bergamasco Giovan Paolo Cavagna: il salone d’Ercole e le salette minori dedicate a Susanna, Giuditta e Apollo.

Il salone d’Ercole è l’ambiente più importante e significativo dell’edificio ma si nota immediatamente il pessimo stato di conservazione dei dipinti: si tratta infatti delle tracce rimaste sulle pareti dopo lo strappo degli affreschi operato dagli ultimi proprietari privati dello stabile.
 
Isola Bergamasca - L'Isola che non conosci - terra fra due fiumi di storia
 
 
Documento senza titolo