MAPELLO CELEBRA LA NATURA CON LA FESTA DELLA TERRA

MAPELLO CELEBRA LA NATURA CON LA FESTA DELLA TERRA

Il fine settimana del 27 e 28 luglio “Insiemeanoiper… Progetto Terra”, insieme all’associazione folcloristica La Compagnia del Re Gnocco, presenta la Festa della Terra, due giorni di manifestazione rurale e folclorica che mette al centro dell’attenzione la natura e i doni che essa ci offre.

Il weekend del 27 e 28 luglio lo splendido Santuario di Prada e il suo giardino, nel verde di Mapello, ospitano la nuova edizione della Festa della Terra, due giorni dedicati ai prodotti della terra, alle visite guidate, ai giochi di una volta, alle stelle, al relax e a tanto altro ancora.
Il programma è, come sempre, ricchissimo e dedicato a tutti, grandi e bambini.

 

 

La giornata di sabato si apre alle 16 con la novità dell’anno, la visita guidata del Santuario di Prada a cura di Promoisola, che da quest’anno sponsorizza la Festa della Terra.
(Costo della visita 3 euro, durata 75 minuti circa; per partecipare prenotarsi su isolabergamasca.org, scrivendo a promoisola@isolabergamasca.com, chiamando il 334.1711234 o presentandosi alle 15,45 sul sagrato del Santuario; appuntamento a numero chiuso).Alle 17,30 l’Ortogiardino, una passeggiata alla scoperta dell’orto dell’associazione “Insiemeanoiper…Progetto Terra” tra insalata, pomodori, mais ed erbe aromatiche (ritrovo presso il sagrato del Santuario). Alle 18, l’attesissimo Daniele Engaddi, in Gli orologi solari, un interessante viaggio alla scoperta di 20 orologi solari e del loro funzionamento.
Alle 19 è tempo di cena e nel Giardino del Santuario si apre il reparto gastronomia con pizze, primi piatti, carne alla griglia, salamelle, arrosticini, panini, torte, anguria e tanto altro ancora.
La sera ancora tanti appuntamenti: alle 20 Naturalmentezaza – Amici per la Terra, un gioco laboratorio per grandi e piccini a cura de Il Ponte di Stelle; alle 21 La Compagnia del Re Gnocco invita tutti a ballare a ritmo folk con Il Ballo della Terra, un’animazione e un dj-set per tutte le età.
Sempre alle 21, l’esperto Daniele Engaddi presenta Alla scoperta della Volta Celeste: una serata con gli occhi puntati al cielo alla scoperta di stelle, satelliti e costellazioni. Ritrovo presso cassa area ristoro.

 

 

Domenica il programma si apre già la mattina: alle 9 la Meditazione nella natura con l’istruttore Hatha Yoga Gilberto Viganò (si consiglia di portare materassino, cuscinetto, plaid e abbigliamento comodo) e alle 10,30 un’oretta di Tai Chi nel verde con l’insegnante Ado-Uisp Gigi Chigioni.
Il pomeriggio è dedicato alle famiglie e ai bambini: alle 16,30 Naturalmentezaza – Amici per la Terra, un gioco laboratorio per grandi e piccini a cura de Il Ponte di Stelle, mentre alle 18 un esperto del territorio accompagnerà le famiglie in un’escursione storico-naturalistica tra il borgo di Mapello e il Monte Canto (ritrovo sul sagrato del Santuario).
Alle 19, ecco Una cena nella natura: nel Giardino del Santuario pizze, primi piatti, carne alla griglia, salamelle, arrosticini, panini, torte, anguria e tanto altro ancora.
Dopo cena spazio al divertimento di altri tempi con i giochi di una volta proposti da La Compagnia del Re Gnocco, mentre una guida di Promoisola presenterà una visita serale al Santuario di Prada.
(Costo della visita 3 euro, durata 75 minuti circa; per partecipare prenotarsi su isolabergamasca.org, scrivendo a promoisola@isolabergamasca.com, chiamando il 334.1711234 o presentandosi alle 15,45 sul sagrato del Santuario; appuntamento a numero chiuso).

 

 

 

La manifestazione è organizzata dall’associazione “Insiemeanoiper… Progetto Terra”, in collaborazione con La Compagnia del Re Gnocco.

In caso di maltempo tutti gli eventi verranno annullati.

Clicca qui e scarica il programma completo.

 

——-

L’Isola Bergamasca è social!
Segui la pagina facebook @promoisola, scopri con noi i migliori eventi del territorio, le curiosità storico-artistiche e i nostri consigli per un fine settimana alla scoperta dell’Isola! 
E se sei un appassionato di fotografia, segui @isolabergamasca su instagram e condividi il tuo modo di vedere la nostra Isola con l’hashtag #isolabergamasca