BREMBATE: VISITE GUIDATE A SAN VITTORE

BREMBATE: VISITE GUIDATE A SAN VITTORE

Brembate: ogni domenica di fine mese il gruppo Amici di San Vittore organizza visite guidate alla chiesina.

 

Il territorio di Brembate rivela tracce di un passato glorioso, dal ponte romanico al santuario di San Vittore alle ville sulle due sponde del fiume Brembo. Brembate possiede anche tracce di una Necropoli Golasecchiana dell’età del bronzo (2.500 a.C), mentre a Grignano sono stati individuati reperti risalenti al periodo imperiale romano. Più vicine ai giorni nostri troviamo strutture e manufatti più recenti che tutti possiamo ammirare, edifici e santuari ai quali e associata un pezzo di storia della nostra Nazione.

 

  

 

 

Ma tra gli edifici storici, la chiesetta di San Vittore è sicuramente uno dei luoghi a cui gli abitanti di Brembate, e dell’Isola Bergamasca intera, sono più affezionati.
Sopra il fiume Brembo ha resistito per secoli l’antichissimo ponte di San Vittore, sorto su un impianto di origine tardoantica o medievale.

Dello stesso periodo storico risale la chiesa di San Vittore, edificio ecclesiale di origini altomedioevali se non precedenti.
La chiesa comprende una parte sotterranea costituita da una grotta e una parte superiore esterna, del XV-XVI secolo, formata da un locale unico, a pianta rettangolare, completato da una piccola torre campanaria.

All’interno della grotta si trova un antichissimo affresco raffigurante una Crocifissione mentre nella chiesa superiore si trovano alcuni affreschi di buona fattura e in ottimo stato di conservazione risalenti al XVI e XVII secolo. La tradizione orale individua le grotte del Santuario di San Vittore come primo rifugio di Vittore il Moro,  soldato romano di stanza a Milano all’epoca di Massimiano che subì il martirio a causa della sua fede.

 

 

 

 

 

 

 

——

L’Isola Bergamasca è social!
Segui la pagina facebook @promoisola, scopri con noi i migliori eventi del territorio, le curiosità storico-artistiche e i nostri consigli per un fine settimana alla scoperta dell’Isola! 
E se sei un appassionato di fotografia, segui @isolabergamasca su instagram e condividi il tuo modo di vedere la nostra Isola con l’hashtag #isolabergamasca